Direzione regionale Liguria

Genova, in un'unica sede servizi fiscali, catastali e di pubblicità immobiliare

Cambio di sede per l'Ufficio territoriale delle Entrate di piazza Carignano che, nelle prossime settimane, traslocherà nel palazzo di via Finocchiaro Aprile 1, già sede degli uffici del Catasto. La struttura, il cui piano terra è stato completamente rinnovato, viene oggi inaugurata alle 11.30 alla presenza del Direttore vicario dell'Agenzia delle Entrate, Aldo Polito, del Sindaco di Genova, Marco Bucci, del Direttore regionale delle Entrate, Maria Pia Protano, del Direttore provinciale di Genova, Teodoro Landi e di diversi rappresentanti locali delle istituzioni e delle organizzazioni di categoria e dei professionisti.

La nuova sede vede potenziata l'attività di assistenza ai cittadini nell'area metropolitana genovese, ospitando nell'ampio piano terra un front-office integrato dotato di 37 postazioni (3 di prima informazione e 34 sportelli) adibite all'erogazione dei servizi fiscali e catastali e di 12 posti dedicati alle consultazioni di pubblicità immobiliare. Saranno così ridotti i tempi di attesa per i servizi maggiormente richiesti dai contribuenti o che necessitano di una contemporanea assistenza fiscale e catastale. L'utenza avrà a disposizione due sale d'attesa dotate, complessivamente, di quasi 100 sedute.

Con questa operazione, Genova avrà finalmente un ufficio unico in pieno centro in cui il cittadino fruirà di tutti i servizi dell'Agenzia. La nuova struttura, simbolo della compiuta integrazione delle due aree, Entrate e Territorio, è infatti il risultato di una scelta strategica che punta ad avvicinare sempre più l'Amministrazione alle esigenze dei cittadini.

Grazie alla nuova sede unica ci sarà, inoltre, un notevole risparmio economico, pari a quasi 300mila euro all'anno, derivante dal venir meno dell'onere locativo della sede di piazza Carignano.

Genova, 20 gennaio 2020

  • File pdfComunicato per la stampa (154.51 KB)
  • servizio dell'emittente tv Telenord sull'inaugurazione

  • Alcune immagini dell'evento (selezionarle singolarmente per visualizzarle nella dimensione reale):
    • Il taglio del nastro
    • L'intervento del Direttore regionale Maria Pia Protano
    • L'intervento del Direttore vicario dell'Agenzia Aldo Polito
    • L'ingresso al nuovo front-office integrato
    • Alcuni dei 34 sportelli