Direzione regionale Liguria

Allarme antrace rientrato, riapre al pubblico l'Ufficio delle Entrate di Imperia

Allarme antrace rientrato: riapre in sicurezza l'Ufficio delle Entrate di Imperia di via Garessio, dopo gli esiti negativi degli accertamenti effettuati dai vigili del fuoco e dagli investigatori della Digos per accertare eventuali contaminazioni sanitarie causate da corrispondenza sospetta.

L'allarme sanitario era scattato ieri in tutta la struttura, sede degli Uffici delle Entrate e di Equitalia, a seguito della consegna di un plico postale sospettato di contenere polvere di antrace.
Le forze dell'ordine, intervenute sul posto, avevano disposto l'evacuazione di tutte le persone presenti nei locali e sottoposto l'edificio a sequestro cautelativo in attesa del completamento delle operazioni di controllo e bonifica degli ambienti da parte delle autorità competenti.

Gli esami eseguiti dall'Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta hanno attestato, stamattina, che il materiale presente nelle buste non è riconducibile ad alcuna contaminazione batterica.

Nonostante il cessato allarme, la situazione di tutti gli Uffici liguri rimane regolarmente monitorata.

Genova, 28 ottobre 2016

File pdfComunicato per la stampa (253.42 KB)