Direzione regionale Liguria

Ti trovi in: Home - La Direzione - Osservatorio Regionale Studi di Settore

Osservatorio Regionale Studi di Settore

L'Osservatorio Regionale sugli Studi di Settore, istituito con provvedimento del Direttore Regionale, ha il compito di individuare, nell'ambito territoriale regionale, l'esistenza di specifiche condizioni di esercizio delle attività economiche a livello locale, rilevanti ai fini della revisione degli studi di settore e della loro applicazione in sede di accertamento.

Le specifiche condizioni di esercizio riguardano in particolare:

  1. le modalità di svolgimento delle attività caratteristiche di specifiche aree geografiche o distretti produttivi;
  2. le situazioni economiche di specifiche aree geografiche o distretti produttivi, caratterizzate da crisi così come da particolare sviluppo ed espansione;
  3. le altre problematiche di varia natura, collegate all'ambito territoriale della Regione, che possano incidere in modo significativo sulla applicazione degli studi di settore.

Rispetto ai precedenti Osservatori Provinciali, c'è ovviamente uno snellimento (una sola struttura anziché quattro), ma anche un ampliamento delle funzioni: nuovo è il riferimento ai "distretti produttivi" così come il riferimento all'analisi dell'economia locale e delle sue fasi di crisi e di sviluppo.

A tal fine, il presidente dell'Osservatorio ha la facoltà di costituire gruppi di lavoro per l'analisi e la valutazione di problematiche riguardanti specifiche aree territoriali o specifici settori di attività economiche, dei quali potranno far parte anche i rappresentanti di associazioni o professioni non compresi tra i componenti dell'Osservatorio.

Altra funzione importante degli Osservatori regionali è quella di individuare a livello territoriale le posizioni di "marginalità economica" e degli effetti penalizzanti che potrebbero derivare dalla non corretta stima dei ricavi o compensi.

Infine, oltre alla già prevista possibilità di segnalare alla Commissione nazionale degli esperti le situazioni rilevate sul territorio, l'Osservatorio, che è presieduto dal direttore regionale delle Entrate, potrà emanare "apposite direttive nei confronti dei competenti Uffici locali" ai fini dell'applicazione degli studi stessi in sede di accertamento.

Fanno parte dell'Osservatorio Regionale per gli studi di settore della Liguria:

  • Alberta De Sensi, Direttore Regionale per la Liguria dell'Agenzia delle Entrate - Presidente
  • Maria Luisa Salvatico, Capo Ufficio Consulenza e Capo Ufficio Gestione Tributi (ad interim) della Direzione Regionale della Liguria - vicepresidente
  • Paolo Benasso, Funzionario Ufficio Controlli della Direzione Provinciale di Genova
  • Maurizio Rustici, Capo Area Imprese della Direzione Provinciale di Savona
  • Eugenio Sassi, Funzionario Ufficio Controlli della Direzione Provinciale della Spezia
  • Soccorsa Avventuroso, Funzionario Ufficio Controlli della Direzione Provinciale di Imperia
  • Enrico Rossi, Funzionario Ufficio Accertamento della Direzione Regionale Liguria - Segretario
  • Francesco Pittiglio - ANCE Liguria
  • Francesca Parodi - CNA Liguria
  • Lauro Ricci - Confartigianato Liguria
  • Giancarlo Lupi - Confcommercio Liguria
  • Danilo Scabini - Confesercenti Liguria
  • Giuseppe Caruso - Confindustria Liguria
  • Francesco Cinaglia - Confapi Liguria
  • Gianenrico Vignaga - Ordine dei Dottori Commercialisti e Esperti Contabili di Genova
  • Donatella Tedeschi - Consiglio Notarile di Genova e Chiavari
  • Michele Tosato - Ordine degli Psicologi della Liguria
  • Ibleto Fieschi - Ordine Architetti di Genova
  • Francesco Miceli - ANCI Liguria

link Per saperne di più