Direzione regionale Liguria

Cresce ancora il mercato immobiliare residenziale in Liguria. Online le "Statistiche regionali" con i dati e la novità dei focus provinciali

Ancora un rialzo delle compravendite liguri che nel 2016 segnano un +23,8 rispetto all'anno precedente. Numeri positivi in tutte e quattro le province con ottime performance a Savona (+33,1) e alla Spezia (+31,6). In totale, sono oltre 16mila le unità abitative compravendute nel 2016, dato che accredita la Liguria come una delle regioni più dinamiche nel panorama nazionale. Tra i capoluoghi di regione, Genova - con un rialzo pari al 21,9 – si attesta ai primi posti insieme a Milano, Torino e Bologna. Sono, questi, alcuni dei dati – calcolati sulla base delle quote di proprietà - contenuti nel documento "Statistiche regionali: il mercato immobiliare residenziale della Liguria" realizzato dalla Direzione Regionale della Liguria in collaborazione con l'Ufficio Studio della Direzione Centrale Omise.

Compravendite su, quotazioni giù - Se i volumi di compravendita mostrano tutti segni positivi, altrettanto uniformi sono i numeri percentuali che permangono ancora negativi sul versante delle quotazioni nei capoluoghi, che a Genova segnano un –4,1% rispetto al 2015. La Spezia scende del 2,4 e Imperia dell'1,3: "tiene” solo Savona con un –0,6% . Fuori dalle città, le quotazioni rilevate nel resto dei Comuni restituiscono un quadro leggermente più dinamico a Genova, dove si registra solo un –2%, ad Imperia (-0,6) e Savona, dove le quotazioni extra cittadine crescono di + 0,1. Uniforme la discesa alla Spezia dove anche il resto della provincia evidenzia un –2,1 sostanzialmente uguale al capoluogo (-2,4%).

La novità dei focus provinciali - All'interno delle "Statistiche regionali” della Liguria si trovano anche – per la prima volta - i focus provinciali, che forniscono dati ed analisi puntuali per ogni provincia, quali le quotazioni medie delle abitazioni, le classi dimensionali e le superfici medie delle abitazioni compravendute. Questo documento può essere consultato e scaricato gratuitamente dal sito internet dell'Agenzia, www.agenziaentrate.gov.it, nella sezione Documentazione - Osservatorio del Mercato Immobiliare - Pubblicazioni - Statistiche regionali.

Genova, 5 giugno 2017

File pdfComunicato per la stampa (249.72 KB)